Poesia-Vita tra le pagine

Pubblicato 28 marzo 2015 da luanazampieri

Senti la mente

detta parole

scritte sui pensieri.

Le mani creano

a comando

infinite pagine d’emozioni.

Leggo e rileggo

e t’incontro in quel messaggio.

Ti scopri e ti ricopri

ma ti raggiungo..

Annunci

Liquore di bacche di Rosa Canina

Pubblicato 4 marzo 2015 da luanazampieri

20140112_101622Liquore di Rosa Canina

Ingredienti:

 240 gr bacche di Rosa Canina

500 ml di acqua

400 gr di zucchero di canna

500 gr di alcool

Preparazione:

 Scaldare leggermente l’alcool in un pentolino. Pulite le bacche dal picciolo, lavatele e asciugatele, dopodiché mettetele

in un contenitore ermetico. Coprire con l’alcool e lasciate riposare in un luogo fresco e buio per 75 giorni. ( io ho ricoperto  il contenitore con della carta stagnola) Agitare il vasetto ogni due giorni.

Passato il periodo, preparare lo sciroppo di acqua e zucchero, filtrare il liquore, e unire lo sciroppo.

Se vi piace, lasciate delle bacche dentro , mescolate il tutto e versate in bottiglie con chiusura ermetica.

Deve riposare ancora altri 20 giorni.

20140112_112613

 Io nella bottiglia ho lasciato 15- 20 bacche, le altre, le ho tagliate in due, pulite dalla peluria e lavate, poi le ho messe in un vasetto con del liquore. Sono buonissime!! Sembrano  dei canditi. 🙂

20140531_145526

Salone internazionale del libro-Torino-Foto

Pubblicato 6 giugno 2012 da luanazampieri

Ecco la foto dopo la presentazione del mio libro di poesia “Sul sentiero dei ricordi”. Alla mia destra il relatore Gian Paolo Canavese (Museo della poesia di garessio -cn),  alla mia sinistra  Fabrizio Bertot ( Sindaco di Rivarolo Canavese- to).

Poesia- Gli occhi

Pubblicato 6 giugno 2012 da luanazampieri

Nei suoi occhi

migliaia di stelle

danzavano tra loro

tutte incrociate

in uno sciame d’oro.

Continua lo sguardo

abbaglia, colpisce

trattengo forte il fiato

con sua cura ferisce.

La mano scorre sulla vita

l’afferra a scatto

in una danza infinita.

02 Ottobre 2007

Poesia- Cabo de un vuelo

Pubblicato 6 giugno 2012 da luanazampieri

Las hojas se caen
una alfombra
pintada de emocion
parada soavemente
de un soplo picante.
Zurrido de alas limpias
vuelan,
pintadas de sonidos.
Juega, de majestuosos perfumes
pequeños abrazos del tiempo.
Bailarinas libres del viento
voltean,
rayas sinuosas
de ambar vestidas
e de coral adornadas.
Relajantes,
olores orientales de rocìo
fragiles bajo de los pasos
descansan sin limite.

(2° Lugar, Premio Missõe Brasil 31.12.2005)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: